E' la prima volta che in Italia si istituisce in sede parlamentare una Commissione di studio su questi temi. L’idea nasce dalla consapevolezza che considerare Internet uno dei vari media è riduttivo e improprio. Internet è molto di più: è una dimensione essenziale per il presente e il futuro delle nostre società; una dimensione diventata in poco tempo un immenso spazio di libertà, di crescita, di scambio e di conoscenza.

La Commissione di studio sui diritti e i doveri relativi ad Internet, istituita il 28 luglio 2014, ha proceduto ad una serie di audizioni di associazioni, esperti e soggetti istituzionali, oltre che a una consultazione pubblica durata cinque mesi.

Il risultato del lavoro di un anno è questa Dichiarazione dei Diritti in Internet, approvata dalla Commissione e pubblicata il 28 luglio 2015.

Leggi la dichiarazione

Tags: Internet

WEB

  • Visite: 303

Via Bartolomeo Parodi, 135
16014 Ceranesi Genova
P.IVA 01733100992

MC2 MAGAZINE

Magazine di informazione per aziende

Eventi gratuiti

Scopri i nostri opend day: corsi di formazione gratuiti.

Cookie Policy

Privacy Policy

MC2 per le PA